Chi siamo   |   La rete   |   Associati   |   Organizzazione   |   Curriculum   |   Partner   |   Esperti   |   Albo Fornitori   |   Sedi

 
  Home Statuto Servizi Tavoli di Progettazione Progetti Pubblicazioni Seminari Stage Amministrazione trasparente  
 
Area Download
L'area download è riservata agli associati Tecla; vi troverai lo Statuto, i documenti necessari per l'adesione e le note di Approfondimento Tecla Bruxelles.

Per accedere è necessario aver effettuato la registrazione al servizio.

username:


password:

Pubblicazione

IFEL TECLA - #CampusEurope
Ladder Project

Pari opportunità per donne e uomini nei dibattiti, in posizioni di leadership politiche e nel settore delle imprese e Sostegno alle autorità pubbliche e alla società civile


 

Bando per (A) pari opportunità per donne e uomini nei dibattiti, in posizioni di leadership politiche e nel settore delle imprese; B) sostegno alle autorità pubbliche e alla società civile in relazione al "Nuovo inizio per sostenere l'equilibrio tra vita lavorativa e vita privata per genitori e accompagnatori"

 

Finalità e obiettivi

 

Lotto A) Sostenere i progetti che promuovono la parità tra donne e uomini nei dibattiti pubblici, nelle posizioni di leadership in politica e nel settore delle imprese. Le donne nell'UE rappresentano più della metà della popolazione e dell'elettorato. La partecipazione paritaria di donne e uomini alla vita pubblica e alla politica è una questione di giustizia, rispetto dei diritti umani e buon governo.

Le voci e le competenze delle donne sono sottorappresentate anche nei media e nei dibattiti pubblici e quando le donne si esprimono in questi forum, sono spesso stereotipate e vittime di comportamenti sessisti. Ciò contribuisce ad impedire ulteriormente alle donne di partecipare a dibattiti pubblici. o per questa ragione, e in continuità con la pratica corrente, le attività saranno attuate attraverso un invito aperto a presentare proposte rivolto a ministeri nazionali, ONG o reti di ONG, altre organizzazioni senza scopo di lucro, parti sociali. L'invito mira a cofinanziare, tra l'altro, informazioni nazionali / europee, attività di sensibilizzazione, tutoraggio e formazione, ulteriore sviluppo / diffusione di strumenti o strategie a sostegno dell'equilibrio di genere e networking, test e scambio di buone pratiche tra le parti interessate .

 

Lotto B) Sostenere progetti volti a migliorare l'applicazione della legislazione dell'UE in materia di conciliazione vita-lavoro e in particolare di protezione contro il licenziamento e il trattamento sfavorevole dovuto a gravidanza o genitorialità. Al fine di migliorare la riconciliazione tra lavoro e vita privata per uomini e donne, è necessario un approccio sfaccettato. Quindi un pacchetto completo di misure è incluso nell'iniziativa sull'equilibrio della vita lavorativa per genitori e assistenti che lavorano, comprese misure per favorire una migliore condivisione delle responsabilità di cura, la modernizzazione delle spese familiari e accordi di lavoro flessibili, accesso a cure di alta qualità a prezzi accessibili responsabilità, misure per contrastare i disincentivi finanziari per i secondi percettori e, infine, un'efficace protezione giuridica, ad esempio in caso di licenziamento per le lavoratrici gestanti e lavoratrici e il ritorno dalle loro famiglie.

 

Beneficiari

I candidati devono essere enti pubblici o organizzazioni private, debitamente costituite in uno dei paesi partecipanti al programma, o organizzazioni internazionali. Le organizzazioni che sono orientate al profitto devono presentare domande in collaborazione con enti pubblici o organizzazioni private senza scopo di lucro. Il progetto può essere transnazionale o nazionale. Saranno favoriti progetti con una chiara dimensione europea;

 

Attività ammissibili

Le attività del progetto possono includere:

Per il lotto A)

  • sensibilizzazione, attività di comunicazione (campagne, ecc.);
  • programmi di capacity building, mentoring e training per donne candidate (e per giornalisti);
  • seminari e conferenze;
  • sviluppare / divulgare strumenti pratici per aumentare l'equilibrio di genere;
  • scambio di buone pratiche e strategie efficaci e collegamento in rete tra le parti interessate.

 

Le attività dovrebbero avere un impatto sulle pari opportunità per donne e uomini nella vita pubblica e in particolari posizioni di leadership in politica e nel settore delle imprese.

 

Per il Lotto B)

  • attività di sensibilizzazione, campagna di comunicazione finalizzata a:
  1. datori di lavoro, sottolineando i vantaggi economici di sbloccare e conservare il talento e l'esperienza delle donne incinte e delle neo mamme;
  2. i datori di lavoro, per conoscere meglio e adempiere in maniera ottimale ai loro obblighi legali;
  3. dipendenti, per conoscere meglio i loro diritti;
  • testare, sviluppare e diffondere approcci creativi a:
  1. attrarre, sviluppare e trattenere le donne nella forza lavoro prima, durante e dopo la gravidanza;
  2. facilitare il processo di denuncia quando si verifica una pratica discriminatoria (procedure di reclamo chiare, minori costi finanziari);
  3. attuare un monitoraggio efficiente (di pratiche in aziende come le pratiche di assunzione e di casi di conciliazione precoce);
  • attività analitiche quali lo sviluppo della valutazione ex ante, la valutazione dell'impatto delle misure volte a:
  1. affrontare le pratiche come i datori di lavoro che cercano informazioni sulla gravidanza, sulla maternità o sui programmi per avere figli che potrebbero essere usati per discriminare illegalmente durante il reclutamento o il licenziamento in bianco;
  2. sostenere i datori di lavoro di piccole e medie dimensioni per diffondere il costo di un aumento della maternità / paga parentale (dove desiderano farlo) e coprire i congedi di maternità / paternità / parentale come i regimi di assicurazione collettiva.

Risultati attesi

 Lotto A)  

  • Gli attori rilevanti (governi, partiti politici, società civile, parti sociali, settore aziendale, media, pubblico in generale) sono sensibilizzati sulla sottorappresentazione delle donne in posizioni di leadership in politica a livello nazionale e comunitario e in società private e pubbliche. Sono informati sui benefici di una partecipazione equilibrata di donne e uomini nella leadership e su strategie di successo per migliorare la situazione. Gli strumenti pratici sono resi disponibili e utilizzati per supportare le imprese e le donne qualificate che aspirano a posizioni di leadership;
  • Le parti interessate attuano azioni concrete per aumentare l'equilibrio di genere in politica a livello nazionale e / o a livello UE. Il sessismo è meno diffuso in politica e nei dibattiti pubblici;
  • Azioni concrete sono implementate dalle parti interessate per aumentare l'equilibrio di genere nella leadership nel settore aziendale. Strumenti per sensibilizzare e sostenere le imprese e le donne che aspirano a posizioni di leadership per migliorare la situazione sono preparati, diffusi e utilizzati dalle parti interessate. Si prevede un aumento del numero di donne candidate e reclutate in posizioni dirigenziali nel settore aziendale.

 

Lotto B)

  • Migliore applicazione del diritto dell'UE in materia di conciliazione vita-lavoro e, in particolare, di protezione contro il licenziamento e il trattamento sfavorevole dovuto a gravidanza o genitorialità;
  • I datori di lavoro sono consapevoli dei loro obblighi legali nei confronti delle donne incinte e dei genitori;
  • Le donne incinte e i genitori sono più consapevoli dei loro diritti;
  • Diminuzione delle pratiche discriminatorie dovute alla gravidanza e alla genitorialità.

Budget

Il totale stanziato per questa call è di 3.700.000 EUR


Scadenza           

 19/06/2018


Maggiori informazioni

Link al bando

« indietro

TG WEB
"EUROPPORTUNITA"

Tecla Video
Notizie dall'E.. »

Banca dati progetti europei

Tecla News

Tecla News

Tecla News

Scadenzario Bandi Comunitari

Lettera d'allerta

Documenti associativi

Bandi News

In breve dall'Europa

Eventi

Attuare con successo la strategia Europa 2020


High Quality Italy | Alta qualità certificata e garantita