Chi siamo   |   La rete   |   Associati   |   Organizzazione   |   Curriculum   |   Partner   |   Esperti   |   Albo Fornitori   |   Sedi

 
  Home Statuto Servizi Tavoli di Progettazione Progetti Pubblicazioni Seminari Stage Amministrazione trasparente  
 
Area Download
L'area download è riservata agli associati Tecla; vi troverai lo Statuto, i documenti necessari per l'adesione e le note di Approfondimento Tecla Bruxelles.

Per accedere è necessario aver effettuato la registrazione al servizio.

username:


password:

Pubblicazione

IFEL TECLA - #CampusEurope
Ladder Project

Meccanismo per collegare l’Europa – Trasporti: Invito a presentare proposte 2018 nell’ambito del programma di lavoro pluriennale

 

 

 

 

La Commissione europea, DG Mobilità e trasporti ha pubblicato un invito a presentare proposte nell’ambito del programma di lavoro pluriennale per la rete transeuropea di trasporto (TEN-T) del Meccanismo per Collegare l'Europa per il periodo 2014-2020.


Obiettivi

Obiettivo 1: eliminare le strozzature, realizzare i collegamenti mancanti, accrescere l’interoperabilità ferroviaria e, in particolare, migliorare le tratte transfrontaliere
Priorità:
Interoperabilità ferroviaria:
Obiettivo specifico 1
: Interoperabilità del sistema ferroviario con specifiche tecniche di interoperabilità (TSI) relative alle applicazioni telematiche per i passeggeri (TAP) e merci (TAF)

Obiettivo specifico 2: Conformità del sistema ferroviario con le direttive sull'interoperabilità e la sicurezza (comprese le TSI diverse dal TAF/TAP) e con le linee guida TEN-T

ERTMS – Sistema europeo di gestione del traffico ferroviario
Obiettivo specifico 3:
 diffusione della componente di terra di ERTMS nella rete principale

Budget indicativo disponibile per gli obiettivi specifici 1-3: 100 milioni di EUR

Obiettivo 2: garantire nel lungo periodo sistemi di trasporto sostenibili ed efficienti, al fine di prepararsi ai futuri flussi di trasporto previsti e di consentire la de-carbonizzazione di tutti i modi di trasporto mediante la transizione verso tecnologie di trasporto innovative a basse emissioni di carbonio ed efficienti sul piano energetico, ottimizzando nel contempo la sicurezza.
Priorità:
Infrastrutture sicure, incluso un parcheggio sicuro e protetto sulla rete stradale principale:
Obiettivo specifico 4
: sicurezza stradale

Obiettivo specifico 5: parcheggi sicuri e protetti

Innovazione e nuove tecnologie in tutti i modi di trasporto:
Obiettivo specifico 6: migliorare la multimodalità attraverso soluzioni innovative basate su dati digitali e spaziali
Obiettivo specifico 7: supportare l'infrastruttura per migliorare il trasporto multimodale per i passeggeri attraverso soluzioni innovative
Obiettivo specifico 8: sistemi di informazione digitali
Obiettivo specifico 9: supporto, attraverso la digitalizzazione, alle operazioni marittime e portuali interne

Budget indicativo disponibile per gli obiettivi specifici 4-9: 200 milioni di EUR

Obiettivo 3: ottimizzare l’integrazione e l’interconnessione dei modi di trasporto e accrescere l’interoperabilità dei servizi di trasporto, assicurando nel contempo l’accessibilità delle infrastrutture di trasporto
Priorità:
Servizi di trasporto intelligente per la strada (ITS)
Obiettivo specifico 10
: mobilità cooperativa connessa e automatizzata - ITS e automazione cooperativi

Obiettivo specifico 11: diffusione di servizi di trasporto intelligenti ai sensi della direttiva 2010/40/UE
Obiettivo specifico 12: rendere maggiormente disponibili i dati sui trasporti, sul traffico  e sui movimenti

Servizi informazione sui fiumi (RIS)
Obiettivo specifico 13: impiego/diffusione  di componenti di bordo e di componenti terrestri dei RIS

Connessioni alle piattaforme logistiche multimediali e sviluppo delle stesse
Obiettivo specifico 14: collegamenti attraverso strade, ferrovie, vie navigabili interne e trasporto marittimo a corto raggio, ai terminali merci e/o ulteriore sviluppo di questi terminali
Obiettivo specifico 15: supportare l'infrastruttura dei terminal che servono le operazioni di trasporto combinato.

Budget indicativo disponibile per gli obiettivi specifici 10-15: 150 milioni di EUR


Beneficiari

Soggetti ammissibili a inviare candidature su questo bando: uno o più Stati membri e/o, previo accordo con lo Stato nel quale si realizza il progetto, organizzazioni internazionali, imprese comuni oppure imprese o enti pubblici o privati stabiliti negli Stati membri.

 

Scadenza

24 ottobre 2018


Maggiori informazioni

Link al bando

 

 

 

« indietro

TG WEB
"EUROPPORTUNITA"

Tecla Video
Notizie dall'E.. »

Banca dati progetti europei

Tecla News

Tecla News

Tecla News

Scadenzario Bandi Comunitari

Lettera d'allerta

Documenti associativi

Bandi News

In breve dall'Europa

Eventi

Attuare con successo la strategia Europa 2020


High Quality Italy | Alta qualità certificata e garantita