Chi siamo   |   La rete   |   Associati   |   Organizzazione   |   Curriculum   |   Partner   |   Esperti   |   Albo Fornitori   |   Sedi

 
  Home Statuto Servizi Tavoli di Progettazione Progetti Pubblicazioni Seminari Stage Amministrazione trasparente  
 
Area Download
L'area download è riservata agli associati Tecla; vi troverai lo Statuto, i documenti necessari per l'adesione e le note di Approfondimento Tecla Bruxelles.

Per accedere è necessario aver effettuato la registrazione al servizio.

username:


password:

Pubblicazione

IFEL TECLA - #CampusEurope
Ladder Project

Sisma Centro Italia – contributi per imprese agricole e agriturismi

Risultati immagini per imprese agricole e agrituristiche


Sostegno alle imprese agricole e agrituristiche che hanno subito danni a causa dagli eventi sismici in Centro Italia. Previsti contributi per i danni a beni mobili e immobili e a compensazione delle perdite di reddito subite.

Contributi alle imprese agricole

Gli interventi finanziabili per i danni causati alla produzione e ai mezzi di produzione agricoli sono:

  • ripristino di immobili ad uso produttivo danneggiati, loro demolizione e ricostruzione se distrutti, al fine di ristabilirne la piena funzionalità per l'attività delle imprese che vi sono stabilite;
  • riparazione di beni mobili strumentali danneggiati, o loro acquisto se distrutti;
  • ristoro dei danni subiti da scorte e prodotti in corso di maturazione o di stoccaggio;
  • compensazione per la perdita di reddito dovuta alla distruzione totale o parziale della produzione agricola e dei mezzi di produzione;
  • costruzione, acquisto o miglioramento di beni immobili finalizzati alla delocalizzazione dell'attività produttiva, ricompresi gli investimenti eventualmente finalizzati a rendere definitive le strutture temporanee realizzate nella fase emergenziale.

Tutti i contributi sono concessi conformemente a quanto previsto dagli orientamenti dell'Unione europea per gli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale nelle zone rurali per il periodo 2014-2020.

Gli aiuti e tutti i pagamenti a copertura dei danni non superano il 100% dei costi ammissibili, che sono quelli relativi ai danni subiti come conseguenza diretta della calamità naturale, valutati da un'autorità pubblica, da un esperto indipendente riconosciuto dall'autorità che concede gli aiuti o da un'impresa di assicurazione.

Contributi alle imprese agrituristiche

Per quanto riguarda l'attività agrituristica, gli interventi finanziabili sono:

  • ripristino di immobili destinati ad attività agrituristica danneggiati, ricostruzione di immobili distrutti o demolizione di immobili danneggiati destinati all'attività agrituristica, al fine di ristabilirne la piena funzionalità;
  • riparazione dei beni mobili strumentali danneggiati, o loro acquisto se distrutti;
  • ristoro dei danni subiti per scorti e prodotti di stoccaggio destinati all'attività agrituristica.

Anche in questo caso gli aiuti e tutti i pagamenti a copertura dei danni, compresi quelli nell'ambito di polizze assicurative, non superano il 100% dei costi dei danni subiti come conseguenza diretta della calamità naturale. I contributi però sono concessi conformemente al Regolamento UE n. 651 del 2014.

 

Fonte: Fasibiz, 08 aprile 2019

 

 

« indietro

TG WEB
"EUROPPORTUNITA"

Tecla Video
Notizie dall'E.. »

Banca dati progetti europei

Tecla News

Tecla News

Tecla News

Scadenzario Bandi Comunitari

Lettera d'allerta

Bandi News

In breve dall'Europa

Eventi

Attuare con successo la strategia Europa 2020


High Quality Italy | Alta qualità certificata e garantita